Ristorante Enzo e Valentina

Enzo Iovieno, con quel suo profilo romano, si trova a viver da piccino nella conca di Agerola, il cui nome in latino significa "luogo elevato" già famosa tra i Romani, e in età adulta a Torri di Quartesolo, in provincia di Vicenza. Il mare ha sempre esercitato un fascino magnetico su Enzo, lui che nasce nelle montagne tra i fiumi. Il mare, il mare, ed ecco che noi lo troviamo proprio ad aspettarci, appena varcata la soglia del ristorante Enzo e Valentina, davanti a noi astici e aragoste ancora vivi, salmoni, ostriche, scampi, scorfani, tonni, gamberi, cappesante, spigole, rombi, pesci spada, un vero bendiddio da acquolina in bocca che qui arriva "fresco fresco" cinque giorni su sei. Capita che già a 11 anni Enzo arrivi a Vicenza a lavorare nel ristorante di un cugino e vi resti per due anni interi, incrociando la cultura gastronomica del Nord. Poi torna al Sud a lavorare nella costiera amalfitana dove incontra a 16 anni, al ristorante Conca Azzurra, lo chef Mario che lo tratta come un figlio. Gli insegna a scegliere il pesce fresco, a pescare, a trattare la materia prima del territorio. Poi ritorna nel vicentino, che non abbandonerà più negli ultimi 25 anni, un tempo dedicato a scandagliare bene i prodotti locali. A 18 anni conosce Valentina, e poco dopo il matrimonio iniziano a lavorare assieme facendo esperienza in alcuni locali per poi aprire nel 2002 il loro primo Enzo e Valentina, lui in cucina e lei in sala. Dopo un paio d'anni, il ristorante viene consacrato solo al pesce. E' da sottolineare il rapporto qualità-prezzo di questo elegante ambiente, disposto su una sala al piano inferiore e uno al piano superiore, e con cinque camere al secondo piano a disposizione per gli avventori stanchi. "In ogni piatto metto sempre un punto di rosso, che mi appaga e mi fa sentire completo. Rosse sono anche le carni dei pesci che amo di più cucinare per la loro caratteristica compattezza, sodezza, croccantezza e intensità: dalla gallinella di scoglio allo scorfano, dalla triglia al gambero fino al tonno. Mi piace la gestualità dell'impiatto tramite la quale trasferisco energia e amore, che immagino vivificati dalla rossa fiamma del mio entusiasmo, ai miei commensali." Mani sempre più sicure e capaci, in perenne movimento nella continua ricerca della perfezione, sempre pronte a mettere azione a un'intuizione culinaria, a esprimere un talento innato.

Enzo e Valentina la Storia

La storia del ristorante Enzo e Valentina parte da molto lontano, attraversa i secoli e racconta di cuochi, piatti della casa, ricette segrete e gusti alimentari che si sono evoluti nel tempo. Un viaggio gastronomico straordinario, d’antiche origini, che si rinnova in chiave contemporanea nella loro gestione, specializzati nella buona cucina di pesce dove freschezza e genuinità giocano un ruolo di primo piano. Locale storico riammodernato in sintonia con le nuove richieste della clientela e i nuovi stili di vita, oggi Enzo e Valentina offre un’ampia proposta culinaria che si muove tra tradizione e innovazione per esaltare il buon gusto di piatti pensati per tutti i palati e tutte le esigenze. Accogliente e spazioso, è il luogo ideale dove assaporare una cenetta intima, festeggiare in compagnia un lieto evento, godersi un pranzo in famiglia o discutere di affari.